VETTORI

La maschera permette di codificare i dati anagrafici delle ditte di trasporto alle quali l’azienda si appoggia per consegnare i propri prodotti. Le informazioni inserite verranno poi utilizzate in fase di bollettazione.

La maschera è divisa in due schede, prima però è necessario inserire:

  • Codice: in questo campo si inserisce una sequenza di caratteri alfanumerici che permettono di agganciare il vettore ad un codice, con F3 è possibile effettuare la ricerca .
  • Ragione sociale: ragione sociale del vettore (max 40 caratteri alfanumerici).

Nota: sempre in questa maschera andranno codificati, se non già esistenti, anche il Mittente e Destinatario (MITT per il mittente, DEST per il destinatario).

Gestione Vettori

 

PRIMA SCHEDA : ANAGRAFICA

La scheda è adibita all’inserimento dei dati anagrafici del vettore: l’indirizzo, il codice di avviamento postale, la località, la provincia, la partita IVA, il codice fiscale, il numero telefonico e il numero di fax.

SECONDA SCHEDA : ALTRI DATI

Scheda nella quale si inseriscono semplici note riguardanti il vettore o altri dati di cui non sono previsti specifici campi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *