Duplica

La maschera “Duplica ordini/conferma preventivi” consente la duplicazione degli ordini e dei preventivi già inseriti, in nuovi ordini o preventivi. E’ utile nel caso si debbano creare preventivi simili, anche per diverse anagrafiche o nel caso in cui si voglia convertire, ad esempio, un preventivo in una conferma d’ordine.

In primo luogo dovranno essere individuati i documenti di partenza da duplicare; impostando nel riquadro “Origine” i filtri (“Tipo”, “da numero”, “a numero”, “dal”, “al”, “Anagrafica”) e premendo il tasto , verranno visualizzati nell’area centrale della maschera tutti gli ordini che rispettano i criteri di ricerca. E’ quindi necessario selezionare, spuntandoli, i documenti (o eventualmente anche solo alcune righe del documento) che si desidera duplicare.

Per quanto riguarda i documenti di destinazione (riquadro “Destinazione”), si dovranno compilare i seguenti campi:

Tipo: tipo di documento da generare.

Cliente/Fornitore: codice dell’anagrafica clienti/fornitori. Mediante il tasto   potranno essere selezionate più anagrafiche.

Data: data da assegnare al nuovo documento (la data corrente viene presentata in automatico).

Importi: scegliere se creare un duplicato con gli importi del documento di origine, con gli importi del listino o con i prezzi/costi standard.

 

Spuntando la casella ”Prendi dati generali dall’anagrafica”, il pagamento, la causale, il porto, il vettore e il listino verranno copiati dall’anagrafica anziché dall’ordine di origine.

Spuntando la casella ”Memorizza riferimenti all’origine”, nel documento di destinazione verranno memorizzati i riferimenti del documento di origine (numero e data documento).

Una volta inseriti i parametri si clicca  il tasto “duplica” .

I commenti sono chiusi.