Inserimento di un ordine

Vengono di seguito riassunti i passaggi essenziali per l’inserimento di un ordine (cliente o fornitore).

Per potere inserire un ordine è innanzitutto necessario aprire la maschera dal menu “Ordini – Gestione”.

Il programma risulta già pronto per l’inserimento di un nuovo documento; il tipo ordine è inizialmente impostato su quello predefinito (specificato in “Ordini –  impostazioni”); numero e data vengono caricati automaticamente e, normalmente, non vengono modificati: ecco perché il cursore è già posizionato sul campo “Codice”.

Prima di inserire, nel campo “Codice”, l’anagrafica desiderata, è necessario, nel caso in cui il tipo di documento predefinito non sia quello voluto, selezionare una nuova tipologia di documento; la numerazione verrà aggiornata automaticamente; inoltre cambierà il colore della testata della maschera per rendere più chiara la variazione del documento.

L’anagrafica può essere ricercata con il tasto F3 (si aprirà la maschera di ricerca) o aggiunta, qualora mancante, con il tasto F5; verranno caricati i dati del cliente/fornitore e sarà necessario inserire soltanto i riferimenti e la data di consegna.

Si passa successivamente alla parte della maschera denominata “Corpo” dove vengono inseriti i dati relativi agli articoli; in questa fase è possibile caricare prodotti già codificati (F3 per la ricerca), caricarne di nuovi (F5 per la creazione di un nuovo articolo), oppure, posizionandosi sul campo “descrizione”, inserire manualmente un articolo non codificato.

Per quanto riguarda i prezzi di vendita o di acquisto degli articoli, si osserva che in assenza di un codice listino (vedi “testata” dell’ordine) il programma proporrà il prezzo/costo dell’anagrafica articolo; nel caso in cui, invece, vi sia un listino abbinato, il programma proporrà il prezzo di listino (listino specifico o generico a seconda di come è stato generato).

Dopo aver completato l’inserimento degli articoli, si potrà procedere con la stampa del documento; la stampa oltre a produrre l’ordine in formato cartaceo od elettronico, lo confermerà.

Nella “Calce dell’ordine i campi disponibili sono tutti facoltativi.

 

 

I commenti sono chiusi.