Impostazioni

La maschera “Impostazioni vendita al banco” consente di impostare i parametri necessari per l’utilizzo del modulo “vendita al banco” e dei registratori di cassa.

La maschera si suddivide in tre schede: “Generale”, “Pagamenti” e “Reparti”.

Scheda “Generale”

i

Comunicazione con il registratore di cassa
Modello/Protocollo: registratore di cassa utilizzato; possibili modelli compatibili: RCH Onda, RCH Nucleo, RCH Globe, Olivetti ELA.
Stampa scontrino abilitata: attiva o meno l’emissione dello scontrino.
Percorso interprete comandi (solo se richiesto): posizione del file eseguibile del programma di interfacciamento con il registratore di cassa.
tasto esplora risorse.
Directory esportazione file comandi: percorso di salvataggio del file prodotto dalla creazione dello scontrino da parte del gestionale.
tasto esplora risorse.
Porta seriale (solo se richiesta): specificare la porta seriale utilizzata per collegare il registratore di cassa (fare riferimento alla documentazione tecnica allegata al dispositivo).

Movimenti di magazzino
Magazzino commerciale: inserire codice magazzino principale.
Magazzino prodotti di terzi in conto vendita: inserire codice magazzino conto vendita.
Causale vendita: causale che movimenta il magazzino al momento della stampa dello scontrino.
Causale di trasferimento dal magazzino terzi: causale che movimenta il magazzino conto vendita.
Causale reso: causale che movimenta il magazzino in caso di reso merce.
Tipo fattura accompagnatoria: normalmente “F2” o comunque tutti i documenti impostati come fattura accompagnatoria in “Impostazioni documenti”.
Tipo DDT interno scarico per produzione: documento utilizzato per gli scarichi interni.
Cliente per scarichi interni per produzione: anagrafica utilizzata per gli scarichi interni.

Scheda “Pagamenti”


La scheda “Pagamenti” permette di definire le condizioni di pagamento applicabili alle vendite.
Descrizione pagamento: descrizione dettagliata della tipologia di pagamento (max 50 caratteri).
Codice pagamento registratore: ogni registratore ha i suoi pagamenti standard o impostati dal rivenditore al momento dell’installazione, quindi i pagamenti in Dinamico Enterprise vanno caricati in accordo con quelli del registratore.
Piano dei conti: inserire il corrispondente conto del piano dei conti (F3 per la ricerca) per impostare la contropartita contabile necessaria per le chiusure serali.
Pagamento predefinito: il pagamento designato come predefinito verrà selezionato in automatico al momento dell’emissione di un nuovo scontrino.

Il tasto “Salva” conferma l’inserimento dei dati.
Con il tasto “Elimina”, una volta richiamata, mediante doppio clic, la riga relativa a un pagamento, si eliminano i dati inseriti.

Scheda “Reparti”

In questa scheda si creano e si associano i reparti alle varie aliquote IVA.
I reparti sono necessari per la stampa dello scontrino.

Codice Iva: specificare il codice iva (F3 per la ricerca). Un codice iva può essere associato ad un solo reparto.
Reparto registratore: specificare il reparto associato al codice iva.

I codici iva e i reparti, inseriti in Dinamico con il tasto “Salva”, sono visualizzati nell’elenco al centro della scheda e richiamati con un doppio clic per modifiche ed eliminazioni

I commenti sono chiusi.