Dinamico Enterprise: aggiornamento versione 1.10.0004

E’ stata rilasciata la versione 1.10.0004 di Dinamico Enterprise.

Si tratta soprattutto di un “hot fix”, destinato ad arginare un problema di compatibilità emerso recentemente, in seguito ad alcuni aggiornamenti Microsoft.

Sono comunque presenti anche delle interessanti novità come:

migliori prestazioni della maschera “Esplora Risorse”

contabilizzazione delle scritture di ammortamento per gruppo di cespiti

contabilizzazione dei ratei e risconti dettagliata

migliorata la maschera della DiBa per distinguere gli elementi commerciali dai semilavorati

possibilità di invertire il rapporto di conversione

L’aggiornamento è disponibile nell’area clienti del sito ufficiale, insieme all’elenco completo delle modifiche apportate.

Aggiornamento Dinamico Enterprise 1.10

Ecco tutte le novità presenti nella nuova release del software Dinamico Enterprise:

Rivista completamente la gestione dei cespiti

  1. Allineamento aliquote con le tabelle ministeriali
  2. Possibilità di gestire le variazioni costo storico
  3. Calcolo degli ammortamenti in tempo reale e in modo provvisorio senza dover contabilizzare
  4. Nuove Stampe registro cespiti, più chiare e funzionali
  5. Stampa proiezione fondi
  6. Possibilità di considerare anche a bilancio la competenza di ammortamenti del periodo

Produzione – aggiunto nuovo modulo

 

  1. Avanzamento di produzione per commessa o per gruppo (sottocommessa)
  2. Importazione di.ba. in commessa
  3. Possibilità di congelamento di.ba. da commessa
  4. Creazione ordini di produzione (impegno)
  5. Riepilogo lavorazioni interne per reparto
  6. Generazione automatica degli ordini fornitori in base all’impegno produzione
  7. Gestione conto lavoro e creazione dei ddt
  8. Reso Conto lavoro
  9. Imputazione ore di manodopera interna
  10. Implosione articoli in commessa
  11. Esplosione livelli
  12. Prelevamento per commessa

Produzione di serie

  1. Lancio produzione di serie
  2. Controllo del materiale realmente producibile
  3. Creazione lavorazioni di serie con aggancio alla gestione commessa
  4. Avanzamento per reparto della produzione

Contabilità

  1. Possibilità di gestire in fase di liquidazione la compensazione del credito tenendo traccia su che F24
  2. Bilancio di esercizio a confronto tra più anni
  3. Imputazione degli ammortamenti in modo provvisorio
  4. Contabilità analitica
    1. Gestione conti analitici/centri di costo
    2. Imputazione costi indiretti per raggruppamento
    3. Interrogazione analitica e relative Stampe

Dinamico Enterprise: le prossime novità

Vi informiamo che stiamo preparando la nuova versione di Dinamico Enterprise con novità interessanti e correzioni di bugs.

Ecco alcune delle nuove funzionalità in cantiere grazie alle segnalazioni di molti utenti esperti:

* Controllo degli acquisti e contabilizzazione degli stessi
* Possibilità di evasione degli ordini fornitori usando il secondo codice
* Migliorata l’imputazione dei prezzi a seconda della causale di magazzino
* Implementazioni di nuovi filtri di stampa per la lista dei movimenti di magazzino
* Creazione di una nuova maschera per analizzare i flussi di magazzino
* Stampa bilancio con più esercizi a confronto
* Aggiunta su interroga ordini il saldo parziale degli ordini da evadere
* Importazioni dei Nuovi Abi e Cab
* Stampa estratto conto da inviare via mail in automatico
* Migliorie sulla gestione acconti

Correzione di bug:

* Sistemate le stampe scadenze in valuta
* Corretto il refresh della maschera “gestione banche azienda”
* Sistemato il campo lotto ottimale (non memorizzava decimali)

Dinamico Enterprise: aggiornamento versione 1.09.0002

Elenco delle modifiche:

La maschera “Gestione Partite” generava un errore quanto il filtro veniva impostato su “tutte”.

Elenco delle migliorie:

  1. Sono stati aggiunti i campi da Libero1 a Libero6 all’elenco dei campi disponibili per le stampe analitiche degli ordini e dei documenti.
  2. Il filtro “Da cliente a cliente” della maschera “Interroga documenti” è stato sostituito con il filtro “Cliente”. È quindi ora possibile cercare i documenti di tutti o di un solo cliente.
  3. È stato aggiunto il filtro per destinazione diversa alle seguenti maschere
  • Interroga ordini
  • Interroga documenti
  • Grafico fatturato sintetico
  • Grafico fatturato analitico

Dinamico Enterprise: aggiornamento versione 1.09.0001

Di seguito, le principali correzioni e novità (per l’elenco completo delle modifiche, anche relative alle versioni più vecchie, far riferimento alle note sulla versione una volta installato l’aggiornamento):

Correzioni

  1. Gestione movimenti contabili:
    • in alcune situazioni era possibile inserire il cliente/fornitore anche senza aver prima selezionato una causale. Questo problema è stato risolto;
    • sia nella scheda IVA che nella scheda Partite, i clienti/fornitori non venivano visualizzati in ordine nelle rispettive caselle di ricerca;
    • a volte, dopo aver richiamato una riga in prima nota e dopo aver aperto la relativa scheda contabile con F8, andando a nuovo movimento veniva generato un errore;
    • nel caso dei movimenti IVA, era possibile compilare alcuni campi senza aver prima selezionato il cliente/fornitore.
  2. Funzione rinumera protocolli (contabilità): quando eseguita su registri IVA vendite, questa procedura dava risultati non corretti.
  3. Contabilizzazione documenti: gli importi negativi venivano portati in contabilità con il segno -. Ora vengono sempre inseriti con segno positivo ma vengono spostati di colonna (da Dare a Avere o viceversa).
  4. Gestione partite: le stampe estratti conto a volte inserivano i totali in una pagina nuova anche quando non era necessario (quando c’era spazio sufficiente sull’ultima pagina).
  5. Gestione acconti: il codice conto (piano dei conti) non veniva riportato correttamente in fattura nella riga di storno dell’acconto.

Migliorie

  1. Maschera “Interroga schede contabili”:
    • dopo aver aperto un movimento con doppio clic sulla relativa voce e, in seguito, averlo chiuso, la visualizzazione veniva riportata all’inizio dell’elenco;
    • la maschera si può ora chiudere velocemente con il tasto “ESC”.
  2. Le voci del menu “Documenti” sono state riordinate in maniera più logica.
  3. Gestione piano dei conti:
    • è ora possibile attribuire singoli conti a categorie contrassegnate come “non in uso”. Tali conti non verranno visualizzati nelle ricerche;
    • i conti inseriti in categorie “non in uso” vengono visualizzati in rosso.
  4. Gestione movimenti contabili:
    • quando ci si posiziona sulla casella del codice conto, sulla barra di stato (la barra in basso, in fondo alla maschera principale) vengono descritte le operazioni associate ai tasti funzione;
    • il campo “anno” è stato posizionato di fianco al numero. Può essere usato per impostare rapidamente le date (ad esempio per inserire movimenti in un anno diverso dal corrente);
    • digitando un numero (considerando l’anno impostato) si può ora richiamare una scrittura esistente (senza le domande che venivano visualizzate precedentemente). Nel caso non vi siano corrispondenze, il numero viene usato per la nuova scrittura. Viene visualizzato un avviso (non bloccante) tuttavia se il numero non è consecutivo rispetto all’ultimo numero dell’anno selezionato;
    • nella scheda IVA non viene più proposta automaticamente la data fattura per obbligare l’utente ad inserirla manualmente (e assicurarsi che sia corretta);
    • le operazioni più comuni sono ora attivabili usando esclusivamente la tastiera:
      • Alt+N: nuovo movimento;
      • Alt+E: elimina movimento corrente;
      • Alt+T: trova movimento (maschera di ricerca);
      • Alt+C: chiudi maschera.
  5. Menu contabilità: la voce “Calcola” è stata rinominata “Rinumera protocolli”, nome corrispondente alla sua funzione.
  6. Gestione partite:
    • è stato aggiunto un nuovo filtro: partite aperte + insoluti aperti;
    • è stata aggiunta la possibilità di esportare l’elenco in Excel (Excel deve essere installato perché funzioni);
    • sono state migliorate le prestazioni delle maschere gestione partite e gestione rate.
    • La maschera “Consolidamento effetti” memorizza la causale contabile per usi successivi. Inoltre, la contropartita viene determinata automaticamente in base al conto SBF impostato nella banca associata alla distinta che si sta consolidando;
    • è stata implementata la gestione automatica delle spese di insoluto (con possibilità di inserirle a maggiorazione dell’importo o con fattura separata) e degli interessi di mora in caso di pagamenti in ritardo. Prima di sfruttare queste nuove funzionalità è necessario configurare la maschera “Impostazioni partite”.
  7. Maschera “Interroga documenti”:
    • La maschera che si apre premendo F8 mentre è evidenziata una riga di un documento permette ora di copiare il codice articolo nonché gli altri dati negli appunti di Windows.
    • È ora possibile effettuare ricerche su più tipi di documenti con prefisso comune (ad esempio tutti i documenti i cui tipi iniziano per F). È sufficiente digitare il prefisso seguito da %;
    • È ora possibile aprire la maschera delle note (F8) anche in mancanza di note. Utile per visualizzare i campi liberi.
  8. Maschera “Interroga ordini”: modifiche analoghe a quelle apportate a “Interroga documenti” (punto 7).
  9. Maschera “Bilancio”:
    • sono state migliorate le prestazioni;
    • Facendo doppio clic su una voce, viene ora aperta la relativa scheda contabile.
  10. 10. Archivi: la nuova maschera “Storico variazioni prezzi” consente ora di visualizzare e stampare la storia delle modifiche apportate ai costi standard e prezzi standard degli articoli. 11. Gestione acconti: sono stati aggiunti totali, sia generali che parziali, alla maschera “Interroga acconti”.